English Hrvatski Italian
We deliver worldwide !
tel: +385 (0)21/544-412 | E-mail

Maris Stella Scatole di montaggio di velieri

 
BRAZZERA 72cm 1:32
Ritorno di galleria

BRAZZERA 72cm 1:32

Including VAT
For EU Market
Un progetto migliorato
Progetto retro
2498.00 Kn
1788.00 Kn
335.00 €
240.00 €
389.00 US$
279.00 US$
Tax Free
For NON EU Market
Un progetto migliorato
Progetto retro
2082.00 Kn
1490.00 Kn
279.00 €
200.00 €
324.00 US$
233.00 US$
Bank transfer 5% discount
PayPal +5% additional charge

Galleria fotografica

 

La Brazzera è una imbarcazione da trasporto a vela adriatica, il cui scafo varia da 15 a 17 metri di lunghezza.
Ha trovato una sua ampia diffusione sia sulla costa Italiana che Croata dell'Adriatico.
E’ presente già nel sedicesimo secolo come il risultato logico della evoluzione della nave tonda, navis rotunda, una antica nave da trasporto.
Fin dal quindicesimo secolo, alcuni tipi di imbarcazioni di Brac si differenziavano dalle altre nell’Adriatico e portavano il nome e le caratteristiche di Bracana. Nel sedicesimo secolo ci furono successivamente nell’Adriatico Bragagnu di Chioggia, e Braganja di Brac. Inizialmente i pescatori la chiamarono ćozota (chioggiotta), mentre i pescatori Italiani di Chioggia e Venezia la chiamarono brazzera, da cui deriva il nome odierno in Croato Bracera.
Non ha sempre avuto le stesse caratteristiche costruttive e il medesimo scopo, e non era esattamente definita come la più recente bracera del diciottesimo secolo.
Il termine bracera si riscontra in Kotor e lungo l’intera costa orientale dell’Adriatico, attraverso la Laguna di Venezia fino ad Ancona. Il primo riscontro scritto di questa imbarcazione sulla costa Adriatica Croata deriva da fonti Veneziane, brazier, 1556 e le prime fonti Croate citano un nome simile, bracijera nel 1878.
Non c’è una sostanziale e univoca origine di questo nome. I ricercatori sono arrivati a conclusioni differenti. Alcuni di questi ritengono che il nome derivi dalla Isola di Brac, dove potrebbe essere nata, mentre altri ritengono che sia originato dal sistema di propulsione principale, a remi, da brachium, braccio, i muscoli del braccio. Altri pensano che il suo nome derivi dal tipo di utilizzo delle piccole imbarcazioni a vela, come la galea, speronara, manzera, ecc.

Questo è un modello con interni completamente arredati, magazzini e cabine, che la rende eccezionalmente bella e interessante. La chiglia e le ordinate del telaio sono in legno massello di noce, come tutti gli elementi del ponte e il fasciame. Le vele sono di cotone cucito. Ci i sono 11 tavole tagliate al laser. Ci sono i listelli e tutto il materiale necessario ... il modello è progettato per modellisti esperti. Sarà molto piacevole la realizzazione di questo modello.

 
Credit and Debit Cards:
 
 

 

 

 


 
PayPal Account:
PayPal Account:
marisstellamarisstella@gmail.com